IN AGENDA TERNI

Stage Con Alberto Goldberg

Dopo la bellissima esperienza dello scorso anno….
Ritorna Alberto Goldberg con il suo Tango Teatro

SEMINARIO DI TANGO TEATRO
Il lavoro sarà fatto sulle sensazioni, le emozioni e le storie che vengono prodotte dal ballo del tango. Cercherà di riconoscerli, produrli e trasformarli. Nel caso dei ballerini professionisti questo bisogno corrisponde generalmente alle esigenze coreografiche.
Ci eserciteremo tecniche di recitazione semplici, specifiche e divertenti applicate direttamente all’abilità che ogni studente ha di ballare, generando una straordinaria fiducia nei propri movimenti e quelle trasmesse ai propri partner.
Le scene di ballo nel tango saranno proposte dove sono stabilite:
1. Uno spazio fisico-immaginario (una stanza, una strada, una foresta, tra i venti, nell’acqua, ecc.).
2. Caratteri identificati da stati d’animo, atteggiamenti umani, caratteristiche fisiche, tratti psicologici, sempre presentati in movimenti di danza del tango.
3. Un incontro tra personaggi in cui impari ad osservare, esporre, accettare e costruire una piccola storia, ballando il tango.
4. Un ballo di tango esplicitamente aperto a elementi del teatro moderno, della danza contemporanea e dell’arte dell’improvvisazione.
Il seminario fornisce elementi applicabile a tutti i rami del tango: milonguero, coreografico , tango-teatro
Studiaremo la differenza tra “sentimento” e “comunicare” emozioni. Aumenta la capacità drammatica- espressiva e caratteristiche istrionico de bailarini .
Si tratta di una fonte di idee per la realizzazione di coreografie, un incontro con le capacità espressive di ciascuno uno e fondamentalmente una possibilità di gioco e di gioie, facilita e arricchisce la comunicazione della coppia.
STUDENTI
Possono partecipare ballerini di tutti i livelli, ballerini di altri settori della danza, attori e studenti di danza e recitazione. Non è necessario frequentare in coppia. È preferibile indossare abiti comodi, scarpe con tacco basso o scarpe da ballo.
DURATA:
Proponiamo un modello tra 4 e 6 ore di lavoro

TUTTI I DETTAGLI – DATA, ORA E LUOGO CLICK QUI

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone