Alexander McQueen – Il Genio della Moda

PostModernissimo, I Wonder Pictures e ABA-Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia presentano:

ALEXANDER MCQUEEN – IL GENIO DELLA MODA
di Ian Bonhôte, Peter Ettedgui
2018, UK, Colore, 111′, VOST

Cresciuto nell’East London, Alexander McQueen era un semplice ragazzo della working class inglese, senza doti né prospettive. Ma nel suo intimo, “Lee” ha sempre saputo di non essere come gli altri. Per anni ha coltivato demoni interiori, dalle sembianze eleganti e spaventose. E soltanto controllandoli, forse, è riuscito a diventare uno dei più iconici artisti del nostro secolo. Come ha fatto questo punk ribelle a conquistare l’alta moda parigina? E perché, al picco della sua fama, ha deciso di mettervi un punto? Riflettendo sulla savage beauty e la dirompente vivacità del suo design, i registi evocano una figura opaca, tra tortura e ispirazione, per celebrare un genio radicale e ipnotico e la profonda influenza che ha avuto sulla sua epoca.

Introduzione a cura di Aldo Iori.

Dopo gli studi universitari in architettura, restauro e storia dell’arte antica e contemporanea in Italia e all’estero, Aldo Iori dal 1983 è docente di ruolo della cattedra di Storia dell’Arte presso l’Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia per la quale è stato curatore di numerosissime iniziative artistiche e progetti europei.
Negli ultimi anni è stato docente a contratto presso l’Università degli Studi di Perugia.

Trailer:

Youtube Video

PER CONOSCERE TUTTI I DETTAGLI – DATA, ORA E LUOGO CLICK QUI

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Next Post

Polini Italian Cup - 2^prova

Share this on WhatsApp PostModernissimo, I Wonder Pictures e ABA-Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia presentano: ALEXANDER MCQUEEN – IL GENIO DELLA MODAdi Ian Bonhôte, Peter Ettedgui2018, UK, Colore, 111′, VOST Cresciuto nell’East London, Alexander McQueen era un semplice ragazzo della working class inglese, senza doti né prospettive. […]
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial