LA STORIA

Dame messeri e cavalieri scendono nella Platea Magna per rivivere istante dopo istante quei momenti lontani nel tempo offrendo il meglio della tradizione.

Ogni contrada ha il proprio simbolo sulla bandiera, contornato dai colori distintivi. Le Contrade prendono il nome dalle zone geografiche in cui è suddivisa la città di Magliano Sabina:

Valle – colori rosso e blu, la torre
Piano – colori viola e arancio, la bilancia
Colle – colori verde e giallo, le chiavi
San Giovanni – colori bianco e nero, le ossa
La manifestazione si svolge nell’arco di quattro giorni, a partire dal Giovedì, e culmina nella giornata di Domenica, detta “la Domenica dello Anello“.

TOUR VIRTUALE