PAGANICO TV

LA STORIA

Paganico Sabino è un comune italiano di 179 abitanti della provincia di Rieti.
Alcune tracce della presenza di comunità organizzate nel territorio sono forse riconducibili già al III° sec. avanti Cristo, in epoca pre-romana.
Il paese è uno dei più antichi della Valle del Turano, già documentato nell'852 (Regesto Farfense)
Poco distante dal paese si trova la "Pietra Scritta". Un monumento sepolcrale della famiglia dei Muttini.

PIETRA SCRITTA

La testimonianza più evidente dell’antica presenza dei Romani nella Valle del Turano è rappresentata dal monumento funerario sito nel comune di Paganico Sabino a ridosso della strada provinciale Turanense che prende il nome di “Pietra Scritta”.
L’enorme sepolcro quadrangolare, realizzato con ogni probabilità nel I secolo a.C. modellando un masso distaccatosi dalle montagne sovrastanti, ospita le spoglie della famiglia dei Muttini.

TOUR VIRTUALE