VALNERINA TV

LA STORIA

Uno splendido territorio ricco di natura, storia, tradizioni popolari e gastronomia, una verde vallata che prende il nome proprio dal fiume che l'attraversa: il Nera.
Risalendo il corso del fiume si raggiungono gli altopiani della Valnerina, un paesaggio in cui sono ancora fortemente leggibili le impronte e le tracce della millenaria presenza umana sul territorio, della cultura e della storia delle popolazioni che vivono lungo le montagne dell’Appennino.

Un paesaggio antropizzato, caratterizzato da fortificazioni e da torri medievali, da potenti abbazie e da solitari eremi, dai piccoli paesi dal fascino incorrotto, in cui l’uomo, partecipe della realtà che lo circonda, ha rallentato il corso del tempo per pagare il suo omaggio ad una natura che mostra ancora aspetti di straordinaria e intatta bellezza.
Piccoli borghi, orgogliosi di presentare una terra sana, ricca di storia e cultura, dove contano ancora i valori autentici. Il paesaggio diventa quindi “racconto”, una trama intessuta su un filo continuo che accoglie la storia e gli avvenimenti che le diverse epoche hanno stratificato sul territorio.

GLI ITINERARI

Alla scoperta dei borghi, della natura e del territorio della Valnerina. Percorsi e passeggiate da vivere in totale sicurezza e relax fra le frazioni dei Comuni di Cascia, Cerreto di Spoleto, Monteleone di Spoleto, Norcia, Poggiodomo, Preci, Sant’Anatolia di Narco, Scheggino e Vallo di Nera. I percorsi sono semplici da percorrere a piedi, in mountain bike o a cavallo. Il livello di difficoltà varia dal facile e non impegnativo per famiglie sino ad un livello per esperti di trekking e cicloturismo.